04.08.2017
Serbia

Etleboro


Belgrado - I rappresentanti del Partito montenegrino (Crnogorska partija, CP) hanno chiesto al Primo Ministro della Serbia, Ana Brnabic, di "dedicarsi e impegnarsi" a favore della realizzazione dei diritti costituzionali della minoranza nazionale montenegrina per l'uso ufficiale della lingua, riferisce, giovedì 3 agosto, la stampa serba. Il Partito montenegrino ha reagito alla dichiarazione del Pr... [ 1627 caratteri ]