26.07.2010
Politica » Nuova Polonia

Etleboro
Varsavia -  Il rappresentante della Piattaforma Civica slesiana (PO), Tomasz Tomczykiewicz, diventerà il Segretario Generale del Partito. A questo punto si è aperta la battaglia tra il premier Donald Tusk e Grzegorz Schetyna per assicurare i propri uomini agli ultimi posti dirigenziali ancora vacanti all’interno della PO. La posizione di segretario generale per Tomasz Tomczykiewicz rappresenta una soluzione di compromesso tra il segretario uscente, nonché Primo Ministro, Tusk e il Presidente della camera bassa, Schetyna, il quale ha lasciato le redini del partito ma non intende perdere l’influenza su di esso. "Con la celta di Tomasz alla presidenza del partito, io e Grzegorz speriamo di ricucire i rapporti all’interno del club ", ha affermato Tusk durante una seduta a porte chiuse del Consiglio del PO in merito alla discussione che ha diviso i leader del partito. E rispondendo ai giornalisti ha aggiunto: "credo che Tomasz Tomczykiewicz riuscirà ad unire il partito, lui è perfetto per questo ruolo ". La candidatura di Tomczykiewicz ha ottenuto 147 voti favorevoli e soltanto 46 contrari, si legge su Gazeta Wyborcza.