10.11.2017
Albania

Etleboro


Tirana - L'ex Premier Sali Berisha, ha reagito in relazione alla sentenza del tribunale di Skopje circa il caso "Kumanovo", che ha previsto la condanna a 746 anni di detenzione dei 26 accusati coinvolti negli scontri avvenuti nel mese di maggio del 2016 presso il ''Quartiere dei Coraggiosi'', dove è morta molta gente. Lo stesso ha chiesto una punizione per gli albanofoni che hanno cercato di spopo... [ 1634 caratteri ]