DPS: Proteste delle donne sono diventate una farsa uguale a ogni inziativa del DF

24.03.2017
Montenegro

Etleboro Podgorica - Il Partito Democratico dei Socialisti (DPS) ha comunicato che le proteste di un gruppo di donne, che si autodefiniscono "le madr...

Altre notizie

DF con ambasciatore tedesco: DPS ha pianificato di arrestare e liquidare i leader del DF

24.03.2017
Montenegro

Etleboro Podgorica - I rappresentanti del Fronte Democratico (DF), Andrija Mandic, Nebojsa Medojevic e Milan Knezevic, hanno tenuto una riunione con ...

Altre notizie

DF sostiene il referendum dell'opposizione

24.03.2017
Montenegro

Etleboro Podgorica - Il Fronte Democratico (Demokratski Front - DF) ha rinunciato ufficialmente all'iniziativa di organizzare un "referendum nazional...

Altre notizie

Zakharova critica Montenegro a causa della condanna di Sahmanovic

24.03.2017
Montenegro

Etleboro Podgorica - La portavoce del Ministero degli Affari Esteri della Russia, Maria Zakharova, ha criticato le autorità montenegrine a causa del ...

Altre notizie

 

Basha: Criminalità controlla i...

Dagli Stati Uniti, dove si trova per una visita, il leader del Partito Democratico, Lulzim Basha, ha affermato la determinazione nel combattere per lo svolgimento delle elezioni libere e costruire una nuova repubblica.

     Video

Left
Right

Maghreb

 Dodik: In piano il gasdotto dalla Serbia

 

Sarajevo - Il Presidente della Republika Srpska (RS), Milorad Dodik, dopo la visita a Mosca, ha dichiarato per Sputnik che sta cercando entro il 2020 di risolvere il problema della consegna regolare anche se l'intenzione è quella di far passare il gasdotto in Serbia, da Zvornik verso Banja Luka, che include la Raffineria di Brod. Lo stesso ha dichiarato che il capo della diplomazia russa, Sergey Lavrov, ha ammesso di aver parlato con il Presidente della Croazia su tale tema e che esiste la possibilità di fare un condotto per le necessità della raffineria.

  

Leggi tutto>>> Seguici su TWITTER


Osservatorio Italiano
17:10 • • DPS: Proteste delle donne sono diventate una farsa uguale a ogni inziativa del DF Podgorica - Il Partito Democratico dei Socialisti (DPS) ha comunicato che le proteste di un gruppo di donne, che si autodefiniscono "le madri del Montenegro", sono una farsa uguale a tutte le precedenti attività parodistiche del Fronte Democratico (DF), aggiungendo che tali manifestazioni non rappresentano più nessuna lotta alla riduzione delle indennità per le madri ed i bambini, ma sono ridotte
16:50 • • DF con ambasciatore tedesco: DPS ha pianificato di arrestare e liquidare i leader del DF Podgorica - I rappresentanti del Fronte Democratico (DF), Andrija Mandic, Nebojsa Medojevic e Milan Knezevic, hanno tenuto una riunione con l'ambasciatore tedesco a Podgorica, Hans Günther Mattern, e in quest'occasione hanno informato il loro interlocutore che il Partito Democratico dei Socialisti (DPS) ha pianificato di arrestare e liquidare alcuni leader del DF, introdurre lo stato di emergenza
16:30 • • DF sostiene il referendum dell'opposizione Podgorica - Il Fronte Democratico (Demokratski Front - DF) ha rinunciato ufficialmente all'iniziativa di organizzare un "referendum nazionale" sull'adesione del Montenegro alla NATO, riferisce, venerdì 24 marzo, la RTCG. Il Membro della Presidenza del DF, nonché presidente del Partito Popolare Democratico (Demokratska narodna partija, DNP), Milan Knezevic, ha affermato che, oltre al DF, anche il D
16:10 • • Zakharova critica Montenegro a causa della condanna di Sahmanovic Podgorica - La portavoce del Ministero degli Affari Esteri della Russia, Maria Zakharova, ha criticato le autorità montenegrine a causa del presunto linciaggio del Sindaco di Plava, nonché membro del Partito Bosniaco (BS), Orhan Sahmanovic, il quale è stato condannato ad un anno di carcere per abuso d'ufficio, riferisce, giovedì 23 marzo, il portale montenegrino CDM. Secondo il Ministero degli Est
15:50 • • Stier: Croazia, in quanto membro di UE e NATO promuove stabilità nell'Europa sud-orientale Zagabria - Il Vice Primo Ministro e Ministro degli Affari Esteri ed Europei della Croazia, Davor Ivo Stier, ha partecipato, mercoledì 22 marzo, a Washington alla riunione ministeriale della coalizione globale per la lotta all'ISIL. Il Ministro Stier, durante la visita di diversi giorni a Washington, ha incontrato i rappresentanti della comunità croata. Stier ha asserito che la Croazia non vuole
15:30 • • SDP: Fermare furto della Sarajevo-osiguranje Sarajevo - Il nuovo tentativo della privatizzazione della Sarajevo-osiguranje è l'evidente continuazione del furto da parte dell'SDA e l'HDZ di vendere fino in fondo i beni statali. Secondo il comunicato del Partito del Progresso Democratico SDP BIH, si tratta di una pratica ben conosciuta che dura da 20 anni, avente come conseguenze gravi furti a danno della società e dei lavoratori che finiscono
15:10 • • Deripaska ha acquistato l'azienda PZP Beograd, società sequestrata da Djuraskovic Belgrado - La società austriaca Strabag, il cui co-proprietario è il magnate russo, Oleg Deripaska, ha acquistato per 520 milioni di RSD la Società per le strade di Belgrado (preduzeće za puteve Beograd, PZP Beograd), la quale è stata sequestrata dall'imprenditore Milo Djuraskovic ed è inserita nella lista delle aziende in fase di ristrutturazione, riferisce, venerdì 24 marzo, il quotidiano serbo
14:50 • • Ljubija Israeli Group offre 92 milioni e Mittal 63,6 milioni di marchi per RZR Banja Luka - Israeli Investment Group ha offerto per l'acquisto del capitale statale nelle Miniere di ferro RZR Ljubija (Rudnik zeljezne rude RZR Ljubija) 92 milioni di BAM, che è di 28,4 milioni di BAM in più dell'offerta del loro concorrente in affari, la società Arcelor Mittal che ha offerto 63,6 milioni di BAM. Sulla base delle analisi Israeli group ha deciso di consegnare tale offerta e si as
14:25 • • Un contributo significativo della Serbia alla lotta contro ISIS Belgrado - Il Ministro della Difesa della Serbia, Zoran Djordjevic, ha partecipato, mercoledì 22 marzo, a Washington alla riunione ministeriale della coalizione globale contro l'ISIL, nel corso del quale ha trasmesso la prontezza della Serbia a contribuire, secondo le sue capacità e interessi nazionali, alla lotta contro lo Stato Islamico. Djordjevic ha affermato, in quest'occasione, che la Serbia
14:00 • • Dragan Covic sotto indagine per utilizzo dei prigionieri di guerra? Sarajevo - Il caso che sta per essere completato dovrebbe comportare l'accusa contro 11 persone, tra cui un membro della Presidenza di Bosnia-Erzegovina e il presidente dell'Unione Democratica Croata di Bosnia-Erzegovina HDZ BIH, Dragan Covic, riferisce il quotidiano Dnevni list il 24 marzo. Secondo fonti anonime, la Procura della BiH sotto l'autorità del procuratore, Remzija Smailagic, sta portan
13:35 • • Economia tema principale della visita del Primo Ministro serbo a Mosca Belgrado - L'imminente visita del Primo Ministro della Serbia, Aleksandar Vucic, a Mosca e il suo incontro con il Presidente russo, Vladimir Putin, sarà l'occasione per discutere argomenti di interesse comune, in particolare la cooperazione economica e tecnico-militare, è stato detto, martedì 22 marzo, durante l'incontro di Vucic con l'ambasciatore della Federazione Russa a Belgrado, Alexander Che
13:15 • • Bacic: HDZ sosterrà il progetto di legge del MOST circa l'apertura degli archivi di Stato Zagabria - Il presidente del Club dei deputati dell'HDZ, Branko Bacic, ha dichiarato, giovedì 23 marzo, in Parlamento, che l'HDZ sosterrà la proposta del MOST di modifica alla legge sul materiale d'archivio e gli archivi, e tramite le proposte e le obiezioni cercherà di aggiornarla in attesa della legge completa del governo in materia di archivi. "L'HDZ non ha problemi circa l'apertura degli ar
12:50 • • Yazdgerdi si esprime su restituzione beni ai sopravvissuti all'Olocausto e movimento ustascia Zagabria - L'inviato speciale degli Stati Uniti (USA) per l'Olocausto, Tom Yazdgerdi, ha esortato, giovedì 23 marzo, a Zagabria, il Governo croato a velocizzare il processo di restituzione delle proprietà dei sopravvissuti all'Olocausto, aggiungendo che è importante che il Governo condanni chiaramente qualsiasi discorso di odio. Yazdgerdi, che ha incontrato a Zagabria diversi Ministri croati e fun
12:25 • • Fermata costruzione ville di elitè a Poljine Hills Sarajevo - I lavori per la costruzione di ville di elitè in quadro al progetto Poljine Hills a Sarajevo, secondo le informazioni in possesso del team del quotidiano, Dnevni Avaz, che ha visitato il cantiere, sono completamente fermi. Delle annunciate 2017 ville di lusso, dal valore stimato, secondo gli annunci dell'investitore da 170.000 a 280.000 euro, sono stati realizzati circa 20 edifici press
12:00 • • Confermata accusa per Bobar banka Sarajevo - Il Ministro della Sicurezza di Bosnia-Erzegovina, ha dichiarato che ha informazioni stando alle quali la Corte della BiH ha confermato l'accusa contro più persone facenti parte della gestione della Bobar banka. In occasione della trasmissione Puls di BN Televisione, il 23 marzo, Mektic ha dichiarato che tutte le persone coinvolte in azioni criminali e furto dovranno assumersi le loro re
11:30 • • Incontro presso Gabinetto reale tra Mohammed VI e re Abdullah II di Giordania Rabat - Il Re Mohammed VI, accompagnato dal principe Moulay Rachid, ha ricevuto mercoledì 22 marzo presso il Gabinetto Reale a Rabat, il Re Abdullah II Ibn Al Hussein di Giordania, accompagnato dal principe Ghazi Bin Mohammad, primo consigliere del sovrano hashemita per gli affari religiosi e culturali. Questa visita ufficiale conferma il fatto che i rapporti tra il Marocco e la Giordania sono car
11:00 • • Ennaceur propone gemellaggio tra Baviera e città tunisine Tunisi - Il Presidente della Repubblica di Tunisia, Béji Caïd Essebsi, ha incontrato martedì 21 marzo, il presidente del Parlamento bavarese (Landtag), Barbara Stamm, a capo di una grande delegazione parlamentare in visita ufficiale a Tunisi. Stamm ha affermato che la Baviera è impegnata ad aumentare, in particolare, la cooperazione dei giovani e per questo sono previsti programmi di cooperazione
10:30 • • Nasser Bourita a Washington per promuovere lotta al terrorismo del Marocco Washington - Dal 22 al 23 marzo, il Ministro marocchino degli Affari Esteri, Nasser Bourita, è a Washington per partecipare alla riunione ministeriale della Coalizione Internazionale contro Daesh. Lo stesso si è recato in visita negli Stati Uniti per evidenziare la lotta del Marocco contro il terrorismo, mentre a livello preventivo Rabat ha deciso di "promuovere lo sviluppo socio-economico" e "il
10:00 • • Nuove misure di sicurezza per voli diretti da sei Paesi tra cui la Tunisia Tunisi - L'Ambasciata del Regno Unito a Tunisi ha rilasciato una dichiarazione per fornire chiarimenti in merito alle nuove misure di sicurezza sui voli diretti da sei Paesi, tra cui la Tunisia. L'applicazione di queste misure di sicurezza aggiuntive sui voli diretti da Tunisia, Turchia, Libano, Arabia Saudita, Egitto e Giordania, è stata presa nel corso delle riunioni di sicurezza del dipartiment
09:30 • • Sonatrach investirà oltre 50 miliardi di dollari nel 2017-2021 Algeri - La compagnia energetica nazionale Sonatrach investirà più di 50 miliardi di dollari nel periodo 2017-2021 in progetti di esplorazione e produzione, ha rilevato mercoledì 22 marzo a Orano, il vice presidente del gruppo petrolifero per l'esplorazione e la produzione, Salah Meknouche. In una presentazione come parte di NAPEC 2017, Meknouche ha affermato che, nonostante le incertezze sull'evo


Prima udienza a Trieste della causa 'La Distribustrice'
contro il Ministero degli Esteri italiano

Nella giornata di ieri, 21 aprile 2016, si è tenuta presso il Tribunale di Trieste la prima udienza della causa che vede contrapposte ...>>>

Osservatorio Cibernetico presenta esposto contro ambasciatrice D'Alessandro















Stier: Croazia, in quanto membro di UE e NATO promuove stabilità nell'Europa sud-orientale

24.03.2017

Etleboro Zagabria - Il Vice Primo Ministro e Ministro degli Affari Esteri ed Europei della Croazia, Davor Ivo Stier, ha partecipato, mercoledì 22 marzo, a Wash...

SDP: Fermare furto della Sarajevo-osiguranje

24.03.2017

Etleboro Sarajevo - Il nuovo tentativo della privatizzazione della Sarajevo-osiguranje è l'evidente continuazione del furto da parte dell'SDA e l'HDZ di vender...

Deripaska ha acquistato l'azienda PZP Beograd, società sequestrata da Djuraskovic

24.03.2017

Etleboro Belgrado - La società austriaca Strabag, il cui co-proprietario è il magnate russo, Oleg Deripaska, ha acquistato per 520 milioni di RSD la Società pe...

Ljubija Israeli Group offre 92 milioni e Mittal 63,6 milioni di marchi per RZR

24.03.2017

Etleboro Banja Luka - Israeli Investment Group ha offerto per l'acquisto del capitale statale nelle Miniere di ferro RZR Ljubija (Rudnik zeljezne rude RZR Ljub...

Intelligence

Etleboro Il grande problema dell'asse franco-britannico sulla Siria
Francia e Inghilterra temono che si ripeta in Siria lo scenario libico, ossia lo spostamen...
Etleboro Le vie di Damasco sono infinite: “carta italiana” per la Siria
Hanno avuto inizio, sotto l’egida dell’Italia, i negoziati per la normalizzazione dei rapp...
Etleboro Attentati a Bruxelles: il doppio gioco dell'Occidente
Gli eventi di Bruxelles, al di là di ogni speculazione fine a se stessa, pongono dei seri ...
Etleboro Le nuove armate per combattere l'ISIS: tra settarismo e web-invisibile
Roma - La lotta contro l'ISIS ha dato vita nel tempo a nuove armate di stampo terro...
Etleboro Crisi Libia: come la controinformazione francese diffama l'Italia
Roma - L'escalation di tensione nel Mediterraneo, a ridosso delle acque territoriali itali...
Etleboro Propaganda ISIS per unire le fila libiche contro gli interessi italiani
Roma - Attraverso il sistema dell'Osservatorio Italiano, è stato intercettat...

Disinformazione

Etleboro Rose accusa la NATO: addestrava e armava musulmani e croati in Bosnia
Washington/Sarajevo - La NATO, sotto il controllo degli Stati Uniti, ha distrutto gli sfor...
Etleboro Evitato incidente diplomatico Tirana-Bucarest grazie ad un hacker serbo
Roma - Il rocambolesco episodio della notizia falsa sui presunti insulti del Presidente ro...
Etleboro Basescu e il Kosovo: disinformazione e mitomani
Roma - Da un portale italiano rimbalza sui media albanofoni la notizia di chiara disinform...
Etleboro I processi a L'Aja: una fabbrica di kamikaze
L'Aja - Mostrato come un trofeo e deriso con disprezzo dai media internazionali. Co...

Albania

Bosnia

Croazia

Kosovo

Macedonia

Serbia

Montenegro

Srpska

Romania

Video

Left Right