Russia paga debito clearing alla BiH e chiede pagamento debito per il gas durante la guerra

28.04.2017
Bosnia

Etleboro Sarajevo - Il Governo della Russia avvierà l'offensiva del pagamento del debito per il consumo di gas della Bosnia-Erzegovina, in tempo di g...

Altre notizie

Parlamento ha sostenuto adesione del Montenegro alla NATO, DF ha organizzato proteste

28.04.2017
Montenegro

Etleboro Podgorica - Il Parlamento del Montenegro, durante la sessione tenutasi, venerdì 28 aprile a Cetinje, ha sostenuto l'adesione del Montenegro ...

Altre notizie

NSKP ha nominato il direttore fuori dalla procedura prevista dalla legge

28.04.2017
Montenegro

Etleboro Podgorica - I comproprietari della società Novi duvanski kombinat Podgorica (NDKP), il governo del Montenegro e la Capitale montenegrina, ha...

Altre notizie

Russia ha vietato importazione di vino proveniente dal Montenegro

28.04.2017
Montenegro

Etleboro Podgorica - Il servizio russo per la supervisione in materia di tutela dei consumatori, Rospotrebnadzor, ha vietato l'importazione del vino ...

Altre notizie

 

Petrov: Il Partito MOST non fa...

Il leader del partito MOST, Bozo Petrov, ha rilasciato una dichiarazione per i media, dicendo che i Ministri del partito MOST presenteranno le dimissioni. "Non facciamo più parte del Governo e questa mossa dimostra che, per noi, non è importante la funzione svolta", ha detto Petrov.

     Video

Left
Right

Maghreb

 Elezioni presidenziali in Serbia: Convincente vittoria di Vucic

 

Belgrado - I cittadini della Serbia hanno votato, domenica 2 aprile, il Presidente della Repubblica. Secondo i risultati di Ipsos, Aleksandar Vucic ha vinto il primo turno delle elezioni presidenziali in Serbia. Sulla base del 90,01% di schede scrutinate, Aleksandar Vucic ha ottenuto il 55% delle preferenze, Sasa Jankovic il 16,3%, Luka Maksimovic il 9,4%, Vuk Jeremic il 5,7%, Vojislav Seselj il 4,4%, Bosko Obradovic il 2,2%, Sasa Radulovic il 1,4%, Milan Stamatovic il 1,2%, Nenad Canak il 1,1%, Aleksandar Popovic il 1,1% e Miroslav Parovic il 0,3%. Rilasciando la sua prima dichiarazione dopo la pubblicazione dei risultati delle elezioni per il Presidente della Serbia, Aleksandar Vucic, ha affermato che è importante che ''la vittoria sia pulita e che la differenza non sia piccola''.

  

 

Leggi tutto>>> Seguici su TWITTER


Osservatorio Italiano
17:50 • • Russia paga debito clearing alla BiH e chiede pagamento debito per il gas durante la guerra Sarajevo - Il Governo della Russia avvierà l'offensiva del pagamento del debito per il consumo di gas della Bosnia-Erzegovina, in tempo di guerra, riferisce Faktor da fonti ben informate, il 25 aprile. Proprio tale questione sarà il tema principale dell'incontro ministeriale tra il Governo della Federazione Russa e il Consiglio dei Ministri della BiH, che si terrà all'inizio di maggio a Mosca. Di
17:30 • • Parlamento ha sostenuto adesione del Montenegro alla NATO, DF ha organizzato proteste Podgorica - Il Parlamento del Montenegro, durante la sessione tenutasi, venerdì 28 aprile a Cetinje, ha sostenuto l'adesione del Montenegro alla NATO, riferisce la RTCG. Oltre alla coalizione di Governo, la presente decisione ha anche ottenuto il sostegno dei deputati del Partito socialdemocratico (SDP), l'unico partito di opposizione che ha partecipato alla sessione a Cetinje.  All'inizio dell
17:10 • • NSKP ha nominato il direttore fuori dalla procedura prevista dalla legge Podgorica - I comproprietari della società Novi duvanski kombinat Podgorica (NDKP), il governo del Montenegro e la Capitale montenegrina, hanno permesso all'investitore arabo BMJ Industries FZ - LLC, di presentare e nominare saltando le norme legislative, un altro direttore esecutivo della NDKP, Gabriele Arveda, ha riferito, il 18 aprile, il quotidiano montenegrino Dan. Arveda è stato presentato a
16:50 • • Russia ha vietato importazione di vino proveniente dal Montenegro Podgorica - Il servizio russo per la supervisione in materia di tutela dei consumatori, Rospotrebnadzor, ha vietato l'importazione del vino del maggiore produttore in Montenegro, la società "Plantaze 13. jul",  a causa della scarsa qualità e sicurezza, ha riferito, mercoledì 26 aprile, il portale Seebiz. Il Ministero russo competente ha comunicato che durante il controllo del vino proveniente dal
16:25 • • Raccolte 79 firme, Petrov non è più presidente del Parlamento Zagabria - Il Vice Presidente del Parlamento croato, Gordan Jandrokovic, ha confermato, quest'oggi 28 aprile, che sono state raccolte 79 firme per la votazione di sfiducia di Bozo Petrov, il quale ha perso la legittimità democratica e non gode più della maggioranza. Jandrokovic ha inoltre confermato che è stata presentata la richiesta per il licenziamento di Petrov, dicendo che ciò dovrebbe essere
16:00 • • Nuova maggioranza socialista accusa Gruevski e Ivanov per la situazione di caos Skopje - I media hanno pubblicato nuovi immagini video degli scontri e del caos scaturito nel Parlamento della Fyrom-Macedonia. Sul video si vede l'attacco contro Ziadin Sela, leader di LR-PDSH conosciuto come coalizione dell'Alleanza per gli Albanesi da parte dei manifestanti che hanno fatto irruzione, con violenza, nel Parlamento ed hanno attaccato i deputati dell'SDSM e dei partiti albanesi. Me
15:30 • • Mihajlovic e la CRBC valutano costruzione del corridoio per Fruska Gora Belgrado - Il Vice Primo Ministro della Serbia e Ministro delle Costruzioni, dei Trasporti e delle Infrastrutture, Zorana Mihajlovic, ha parlato con la delegazione della società cinese CRBC (ChinaRoad and Bridge Corporation) in merito al progetto relativo alla costruzione del corridoio per Fruska Gora (Fruskogorski koridor), ovvero la strada a scorrimento veloce Novi Sad - Ruma, riferisce, giovedì
15:00 • • Leader di sinistra avvertono: Tutti in un blocco comune contro divisioni e nazionalismo Sarajevo - I presidenti dell'SDP BiH, Fronte democratico DS e Alleanza civile, ospiti di TV1 si sono espressi in merito al tema ''Come ottenere una Bosnia-Erzegovina migliore'', il 27 aprile, e in tale occasione hanno sottolineato che hanno bisogno di una presentazione comune alle prossime elezioni, auspicando la realizzazione di un blocco di sinistra contro la divisione dello stato e contro i naz
14:30 • • Zukorlic e ambasciatore degli EAU valutano collaborazione futura Belgrado - Il membro del Parlamento, Muamer Zukorlic, ha incontrato a Belgrado l'ambasciatore degli Emirati Arabi Uniti (EAU) in Serbia, Juma Rashid Saif Zayed Al Dhaheri, con cui ha parlato della futura cooperazione nel settore economico, culturale e in tutti gli altri campi. Questi hanno convenuto che la promozione delle relazioni amichevoli tra gli Emirati Arabi Uniti (EAU) e la Serbia è di gra
14:00 • • Agim Nuhiu: Polizia non ha reagito in modo rapido ed efficiente, presento le dimissioni Skopje - Il Ministro degli Interni, Agim Nuhiu si è espresso in merito agli eventi appena avvenuti in Parlamento, dove a causa degli scontri con i manifestanti all'interno dell'edificio sono rimaste ferite 109 persone. Nel corso della conversazione telefonica per "News24", Agim Nuhiu ha affermato che la situazione è degenerata dopo che la Polizia non ha reagito in modo rapido ed efficiente, mentre
13:30 • • Plenkovic ha licenziato tre Ministri dalle file del partito MOST Zagabria - Il Primo Ministro della Croazia, Andrej Plenkovic, giovedì 28 aprile, durante la sessione di governo, ha ordinato al segretario del governo di preparare la decisione del licenziamento dei tre  Ministri dalle file del partito MOST - Vlaho Orepic, Slaven Dobrovic e Ante Sprlje. La ragione di tale decisione, riferisce la stampa locale, sarebbe il mancato sostegno dimostrato dai tre Ministr
13:00 • • Nuovi scontri nella Fyrom-Macedonia, UE e USA minacciano sanzioni Skopje - Il Ministero degli Interni della Fyrom-Macedonia ha comunicato quest'oggi, 28 aprile, che la situazione nel centro di Skopje è normalizzata, dopo che la notte scorsa, 27 aprile, nella capitale macedone i manifestanti hanno fatto delle proteste e attacchi in Parlamento, in cui sono rimaste ferite più di 100 persone. Tra i feriti vi è anche il leader dell'SDSM, Zoran Zaev. Anche il deputato
12:30 • • Bilancio della violenza in Parlamento: 102 feriti la Polizia prende misure supplementari Skopje - L'elezione, per la prima volta, di un albanese a capo del Parlamento macedone, oltre a rappresentare una notizia storica per gli albanesi della Fyrom-Macedonia ha prodotto una violenza mai vista ed ha messo in evidenza l'odio dei macedoni che sostengono il VMRO DPMNE di Nikola Gruevski verso gli albanesi, quando i manifestanti violenti hanno fatto irruzione nell'aula del Parlamento ed han
12:00 • • Accordo con BEI: 25 milioni di euro per autostrada Svilaj-Odzak Sarajevo - Il vice Presidente del Consiglio dei Ministri di Bosnia-Erzegovina e Ministro delle Finanze e del Tesoro Vjekoslav Bevanda nonché il responsabile del Dipartimento per gli affari di credito della Banca d'Investimento europea (BEI) per Slovenia, Croazia e i Paesi dei Balcani occidentali Matteo Rivelini hanno firmato giovedì 27 aprile l'Accordo su contributo agli investimenti (grant) - Cor
11:00 • • Caso Bobar banca, accusati non sono colpevoli Sarajevo - E' stata respinta la proposta della Procura di Bosnia-Erzegovina di stabilire la misura di custodia nei confronti di Jeremic e sei accusati. Ricordiamo che nel corso dell'udienza ''improvvisa'' tenutasi lo scorso venerdì 21 aprile, il proprietario della società Agrosemberija Darko Jeremic e 14 accusati per il caso della Bobar banka, hanno negato la colpa secondo l'accusa che li vede sos
10:00 • • Direzione di PS sostiene candidatura di Ilir Meta alla carica di Presidente della Repubblica Tirana - La direzione del Partito Socialista (PS) ha preso la decisione unanime di sostenere la candidatura di Ilir Meta alla carica di Presidente della Repubblica. Questo è quanto ha affermato alla stampa, dopo la riunione del gruppo socialista, il deputato Taulant Balla. "Domani si riunirà il gruppo parlamentare del PS per la votazione della nomina di Presidente. Oggi si è consumato il terzo ro
09:00 • • Tensioni nella Fyrom: Hooligans nell'aula del Parlamento picchiano Zaev, deputati e giornalisti Skopje - Una violenza mai vista è scaturita presso il Parlamento della Fyom-Macedonia. Degli hooligans si sono introdotti nell'aula parlamentare, dopo l'elezione del Presidente del Parlamento, Talat Xhaferi, il primo di nazionalità albanese eletto per ricoprire una carica così elevata. Il leader di SDSM, Zoran Zaev e almeno altre nove persone sono rimaste ferite dopo l'improvviso ingresso di circa
08:00 • • Incontro sulla crisi nella Agrokor a Sarajevo Sarajevo - Il creditore del Governo croato per l'Agrokor, Ante Ramljak, ha incontrato il 27 aprile a Sarajevo i rappresentanti delle autorità della società Agrokor in Bosnia-Erzegovina ed ha parlato della crisi in tale gruppo nonché dei piani per gli affari in futuro. Come è stato annunciato, Ramljak ha incontrato il presidente del Consiglio dei Ministri della BiH, Denis Zvizdic, il Ministro delle
17:30 • • DF e SNP hanno preso la decisione di tenere referendum sulla NATO Podgorica - L'Assemblea dei rappresentanti eletti dai cittadini del Montenegro ha adottato la decisione di indire il referendum nazionale sull'adesione del Montenegro alla NATO, che si terrà solo quando saranno create le condizioni giuridiche e democratiche. La presente decisione è stata adottata durante una conferenza nazionale tenutasi a Murino, mercoledì 26 aprile, la quale ha visto la partecip
17:15 • • Tribunale di Nicosia in merito alla KAP: Il processo fallimentare è legale Podgorica - Il Tribunale distrettuale di Nicosia ha abolito la misura temporanea del divieto della vendita e la cessione dei beni della società montenegrina Kombinat Aluminijuma Podgorica (KAP), il che significa che il tribunale Commerciale montenegrino sta svolgendo la procedura di fallimento in modo legale, ha sostenuto, mercoledì 26 aprile, il curatore fallimentare della KAP, Veselin Perisic. Q


Prima udienza a Trieste della causa 'La Distribustrice'
contro il Ministero degli Esteri italiano

Nella giornata di ieri, 21 aprile 2016, si è tenuta presso il Tribunale di Trieste la prima udienza della causa che vede contrapposte ...>>>

Osservatorio Cibernetico presenta esposto contro ambasciatrice D'Alessandro















Raccolte 79 firme, Petrov non è più presidente del Parlamento

28.04.2017

Etleboro Zagabria - Il Vice Presidente del Parlamento croato, Gordan Jandrokovic, ha confermato, quest'oggi 28 aprile, che sono state raccolte 79 firme per la ...

Nuova maggioranza socialista accusa Gruevski e Ivanov per la situazione di caos

28.04.2017

Etleboro Skopje - I media hanno pubblicato nuovi immagini video degli scontri e del caos scaturito nel Parlamento della Fyrom-Macedonia. Sul video si vede l'at...

Mihajlovic e la CRBC valutano costruzione del corridoio per Fruska Gora

28.04.2017

Etleboro Belgrado - Il Vice Primo Ministro della Serbia e Ministro delle Costruzioni, dei Trasporti e delle Infrastrutture, Zorana Mihajlovic, ha parlato con l...

Leader di sinistra avvertono: Tutti in un blocco comune contro divisioni e nazionalismo

28.04.2017

Etleboro Sarajevo - I presidenti dell'SDP BiH, Fronte democratico DS e Alleanza civile, ospiti di TV1 si sono espressi in merito al tema ''Come ottenere una Bo...

Intelligence

Etleboro Il grande problema dell'asse franco-britannico sulla Siria
Francia e Inghilterra temono che si ripeta in Siria lo scenario libico, ossia lo spostamen...
Etleboro Le vie di Damasco sono infinite: “carta italiana” per la Siria
Hanno avuto inizio, sotto l’egida dell’Italia, i negoziati per la normalizzazione dei rapp...
Etleboro Attentati a Bruxelles: il doppio gioco dell'Occidente
Gli eventi di Bruxelles, al di là di ogni speculazione fine a se stessa, pongono dei seri ...
Etleboro Le nuove armate per combattere l'ISIS: tra settarismo e web-invisibile
Roma - La lotta contro l'ISIS ha dato vita nel tempo a nuove armate di stampo terro...
Etleboro Crisi Libia: come la controinformazione francese diffama l'Italia
Roma - L'escalation di tensione nel Mediterraneo, a ridosso delle acque territoriali itali...
Etleboro Propaganda ISIS per unire le fila libiche contro gli interessi italiani
Roma - Attraverso il sistema dell'Osservatorio Italiano, è stato intercettat...

Disinformazione

Etleboro Rose accusa la NATO: addestrava e armava musulmani e croati in Bosnia
Washington/Sarajevo - La NATO, sotto il controllo degli Stati Uniti, ha distrutto gli sfor...
Etleboro Evitato incidente diplomatico Tirana-Bucarest grazie ad un hacker serbo
Roma - Il rocambolesco episodio della notizia falsa sui presunti insulti del Presidente ro...
Etleboro Basescu e il Kosovo: disinformazione e mitomani
Roma - Da un portale italiano rimbalza sui media albanofoni la notizia di chiara disinform...
Etleboro I processi a L'Aja: una fabbrica di kamikaze
L'Aja - Mostrato come un trofeo e deriso con disprezzo dai media internazionali. Co...

Albania

Bosnia

Croazia

Kosovo

Macedonia

Serbia

Montenegro

Srpska

Romania

Video

Left Right