31.01.2014
Slovenia » Agenzia Balcani

Etleboro


Lubiana  - I cinque direttori della compagnia finlandese Patria, giovedì, 30 gennaio, su decisione della Corte finlandese sono stati assolti per mancanza di prove che erano state presentate nelle accuse, cioè che con il versamento delle tangenti avevano assicurato la vendita dei veicoli blindati della compagnia sopracitata all'esercito sloveno nel 2006, ha riferito l'... [ 1863 caratteri ]