18.05.2011
Russia » Agenzia Balcani

Etleboro


Mosca/Bucarest - Il presidente russo Dmitry Medvedev ha avvertito mercoledì che la Russia potrebbe ritirarsi dal nuovo trattato sul disarmo nucleare firmato con gli Stati Uniti (START 2) per sviluppare proprie armi offensive, qualora non riuscisse a raggiungere nessun accordo con Washington sullo scudo antimissile americano in Europa. In una grande conferenza stampa che il presidente ha ... [ 1076 caratteri ]